Storia

La Zòca è una Azienda ubicata nell’Appennino modenese che produce e commercializza TIGELLE realizzate con ingredienti di alta qualità.

Prende il nome dal paese in cui è ubicata, Zocca o Zòca nel dialetto locale, che significa “tronchetto di legno”, quello che nel Medioevo un gruppetto di commercianti rinvenirono al centro di questo territorio e che oggi ritroviamo sull’immagine simbolo del marchio della Azienda. Zocca è il paese

La Tigella

La TIGELLA è un prodotto di eccellenza della panificazione in Emilia e noi pensiamo che si possa ripetere ciò che si è verificato per la Piadina Romagnola, ovvero l’apprezzamento glocal di questo prodotto, oltre i confini della sua produzione. Siamo fornitori di importanti Gruppi nazionali, che serviamo con successo e reciproca soddisfazione, e di innumerevoli negozi, enogastronomie, ristoranti, catering, il cui apprezzamento ci stimola al mantenimento della qualità che ci contraddistingue da sempre.

Dove siamo

L’azienda La Zòca si trova a Zocca, un paese sull’Appennino in provincia di Modena, in Emilia – Romagna. E’ un paese che nasce nel Medioevo come base per un importante mercato di scambi. Prende la sua denominazione curiosa da un “ciocco” di legno tagliato, un tronchetto, che si trovava al centro di questo territorio. Questo paese è noto proprio per la famosa CRESCENTINA, o TIGELLA . E’ il paese che ha dato i natali all’astronauta Maurizio Cheli e al cantautore pop Vasco Rossi.

Protagonista

Daniele Caselli, classe ’60, è l’imprenditore poliedrico che guida con lungimiranza la Azienda e che è convinto che le cose migliori si ottengano con il massimo dell’impegno e della passione.

Certificazioni

La TIGELLA de La Zòca gode del marchio collettivo della Camera di Commercio dei prodotti caratterizzati da grande tipicità, che vengono realizzati secondo specifici disciplinari di produzione, con un sistema di controlli mirato al rigoroso rispetto degli stessi.

Tradizione e sapori di Modena” è il marchio collettivo della Camera di Commercio per i prodotti che, pur essendo caratterizzati da grande tipicità, al momento non beneficiano di protezioni quali DOP o IGP, e che vengono realizzati secondo specifici disciplinari di produzione, con un sistema di controlli mirato al rigoroso rispetto degli stessi.